Palazzo Vecchio

la Qualità Toscana del Vino

Due Chef d'eccezione

All’altezza di Valiano lungo Lauretana Nord, strada che congiunge Montepulciano a Cortona o viceversa, troverete La Dogana, il salotto di Palazzo Vecchio, un’enoteca che per sua concezione è fuori dagli schemi tradizionali. La località, la struttura e l’arredamento possono essere sorprendenti perchè defilata dai grandi centri, La Dogana fascinosamente convive tra il design della sua struttura e il vintage dei molti particolari d’arredo.

Piatti da Chef

All’Enoteca il vino, quello di Palazzo Vecchio, diventa ovvio protagonista, accompagnando i piatti che nascono dalla tradizione toscana  o mixando esperienze e culture diverse. In programma ci sono una cena al  “Sushi : Fusion tra Giappone e Toscana" preparato da Sasushi e quelle con Sunshine Manitto che propone un “… intimo viaggio attraverso la bellezza della Toscana.”

  • Salvatore Casertano, conosciuto professionalmente come Sasushi, che si è formato sotto la guida di Hirohiko Shoda noto chef giapponese innamorato della cucina italiana. Sasushi presenta un menù dove in alcuni piatti della cucina tradizionale giapponese sostituirà  al pesce la carne chianina.
  • Sunshine Manitto che ha esordito al fianco Angelo Parodi, l’allora chef del ristorante Il Castello di Pietra Ligure, chef all’Osteria Baralla e alla Locanda di Bacco dove ha gestito il Mulino Biologico. Ultimamente ha scritto My Tuscan Kitchen un libro sulla cucina toscana tradotto in inglese.

Calendario e programmazione:

27 Novembre 2015 i piatti di Sunshine Manitto

 28 Novembre : Sushi : fusion tra giappone e toscana

5 Dicembre 2015 i piatti di Sunshine Manitto

12 Dicembre 2015 i piatti di Sunshine Manitto

 19 Dicembre 2015 i piatti di Sunshine Manitto

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel: +39 0578.724170
Cell: +39 393 9566663

Bhè alla fine è stata una buona annata…ha permesso attraverso un corretto ciclo vegetativo di ottenere delle  uve di ottima qualità.Complessivamente la vendemmia è stata quantitativamente scarsa a causa delle contraddizioni dovute all’andamento climatico ma le uve portate a fermentazione, accuratamente scelte durante la raccolta, promettono bene per l’ottima concentrazione zuccherina, per la qualità dei tannini e delle sostanze aromatiche fattori che lasciano prevedere un perfetto sviluppo dei vini in fase di invecchiamento. 

Le nuove confezioni di Palazzo Vecchio ancora e sempre  rosse come il colore di Valentino, rosse come le scarpette nella fiaba di  Hans Christian Andersen, rosse come le Ferrari, rosse come gli autobus di Londra, rosse come il cuore, rosse come il nostro vino…un rosso Divino

Macchine d’epoca, belle, filanti e sportive arrivate dall’Olanda con Eric van der Maarel.Un raduno e prima colazione dei piloti a La Dogana Enoteca pronti poi per partire verso nuove avventure.

 

Maria Luisa e Luca con il libro di Sunshine Manitto “ My Tuscan Kitchen” dove l’autore , Chef con la passione per la fotografia, spiega e racconta i suoi piatti che si ispirano alla più classica tradizione Toscana e dove si aggiunge il sapiente utilizzo di erbe aromatiche e la genialità dei suoi ingredienti. Piatti che spesso vengono ideati e proposti da Sunshine nei suoi soggiorni a Palazzo Vecchio. (Nelle migliori librerie o su Amazon).