Palazzo Vecchio

la Qualità Toscana del Vino

 

Primi caldi e la natura si risveglia regalandoci i primi germogli che nascono dai tralci potati, potatura secca, tra novembre e febbraio. Una potatura corta nei vigneti più giovani, da 3 a 4 gemme, che tende a migliorare la qualità delle uve, limitandone la produzione.

Sul menu de La Dogana troverete il Crostone toscano un piatto che ,a differenzia dai più classici crostini, viene preparato su grosse fette di pane casareccio permettendo ai  suoi ingredienti di  amalgamarsi e fondersi armonicamente l’uno nell’altro. Un piatto povero della cucina toscana diventato squisitamente “nobile” come il vino a cui felicemente lo accoppierete. La Dogana Enoteca e la sua Osteria sono aperti dal Martedì alla Domenica dalle 10,00 alle 22,00.

Arriva la Pasqua e La Dogana ,l’Enoteca di Palazzo Vecchio, propone un menu speciale fatto di sfizi e di piatti dedicati all’occasione da consumarsi tra parenti e amici tenendo a vista gli splendidi scorci della Valdichiana…

ANTIPASTO DELL’OSTERIA
>Torta Pasqualina, il barattolo di frutta e verdura cruda, Uovo sodo, Torta alla Salvia e finocchiona, torte salate alle verdure